PROGETTO “CORSA CONTRO LA FAME” 

Dopo 2 anni di Covid l’IC4 torna a correre. 

Tutti insieme in pista per salvare i bambini del Madagascar che soffrono di malnutrizione.

1 STEP

DIDATTICA CON GLI ESPERTI

 È stata effettuata  un’ora di attività per ogni classe iscritta. I ragazzi sono stati informati e coinvolti in momenti di riflessione  attraverso video, attività interattive, testimonianze  di loro coetanei che vivono in contesti di guerra, povertà e cambiamenti climatici. 

 

2 STEP

LA CHIAVE EDUCATIVA DEL PROGETTO: IL PASSAPORTO SOLIDALE

 Al termine dell’intervento dell’esperto di “Azione contro la Fame” a tutti gli studenti è stato consegnato il Passaporto Solidale.

 I contenuti di questo piccolo libretto, che riprendono i temi affrontati in classe, ha aiutato i ragazzi a spiegare la fame e la malnutrizione a parenti e conoscenti. Le persone sensibilizzate hanno potuto, quindi, fare delle promesse di donazione sulla base dell’impegno che gli studenti hanno dimostrato il giorno della Corsa.. Tutto questo ha spinto i ragazzi a mettersi in gioco in prima persona e li ha portati a sviluppare capacità di comunicazione e coinvolgimento. Così il giorno dell’evento si sono sentiti protagonisti attivi del percorso .

Si tratta di un vero e proprio modello educativo in cui ogni ragazzo in azione oggi, sarà un adulto di domani più responsabile e pronto a mettersi in gioco per migliorare le cose!

  

3 STEP

 L’EVENTO CONCLUSIVO: LA CORSA!!!!!!!

6 MAGGIO plesso di Corporeno

13 MAGGIO plesso di Casumaro

 

RISULTATO FINALE

L’IC4 ha raccolto euro 7775.

Con 28 euro è possibile acquistare un kit salvavita. Con l’impegno dei nostri ragazzi e la solidarietà delle famiglie sono stati salvati 278 bambini.

 

GRAZIE A TUTTI!! 

 

  • 20220513_101932
  • IMG-20220517-WA0010
  • IMG-20220517-WA0011
  • IMG-20220517-WA0013
  • Schermata_2022-06-03_alle_204528
  • Schermata_2022-06-03_alle_205426
  • Schermata_2022-06-03_alle_205512
  • Schermata_2022-06-05_alle_174624